16/05/2013 - Airi: la strada della ricerca industriale deve essere sostenibile e responsabile

Sviluppare una politica del sostegno alla ricerca, in particolare anche quella industriale, per generare nuove tecnologie sostenibili e responsabili. È questo il messaggio che AIRI – Associazione Italiana per la Ricerca Industriale – ha lanciato al Governo, alla comunità scientifica, agli stakeholder, alle istituzioni, durante la Giornata AIRI per l’Innovazione Industriale, tenutasi a Roma. Nel corso di questa giornata i Soci AIRI hanno portato esempi di innovazioni e linee di ricerca tecnologica sostenibili o approcci responsabili all’innovazione in diversi settori come la chimica, i materiali da fonti rinnovabili, il farmaceutico, le energie rinnovabili, il trattamento dei residui industriali e i problemi ambientali.

 

Assegnato il Premio Oscar Masi 2012 ex-aequo a Chemtex, Gruppo Mossi & Ghisolfi, per la tecnologia Proesa – Produzione di biocarburanti e intermedi chimici da biomassa lignocellulosica, e a Selex ES, Gruppo Finmeccanica per AULOS: il radar verde.

 

Roma - Nel corso dell’undicesima edizione della Giornata AIRI per l’innovazione industriale, tenutasi oggi a Roma presso il CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, la ricerca industriale si è confrontata sul tema dell’innovazione tecnologica per la crescita sostenibile e responsabile dell’industria.

La giornata AIRI ha fornito un approfondimento sul tema presentando alcune iniziative di eccellenza in Italia nel settore dello sviluppo di tecnologie sostenibili a livello industriale.

Ha aperto i lavori il Prof. Renato Ugo, Presidente dell’AIRI, seguito dagli interventi  dei rappresentanti di MAPEI, PIRELLI, BRACCO-Imaging, Istituto ENI Donegani, CSM - Centro Sviluppo Materiali, CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche. Ha partecipato alla giornata anche l’On. Raffaello Vignali della Commissione Attività produttive della Camera.

Gli interventi, moderati da Paolo Messa, fondatore della rivista Formiche, hanno messo in evidenza come il tema della ricerca industriale responsabile e sostenibile, che ormai è un punto fermo a livello europeo, deve diventare sempre più un elemento qualificante e un fattore di distinzione delle tecnologie sviluppate in Italia e dunque, un’opportunità per accrescere il valore dei prodotti “Made in Italy”.

Nel mondo i due terzi dei consumatori prediligono ormai prodotti e servizi che rispondono ai bisogni sociali (Nielsen, 2012). Si tratta di consumatori socialmente coscienti che valutano le proprie scelte di acquisto e investimento anche sulla base di valori come responsabilità e sostenibilità. Questo particolare approccio non riguarda soltanto i prodotti di consumo ma tocca anche aspetti come i processi industriali alla base delle varie produzioni. Le imprese dovranno, quindi, focalizzare sempre di più le loro attività verso l’innovazione con prodotti e processi sostenibili. Per questo obiettivo occorre che l’innovazione parta da uno sviluppo scientifico e tecnologico responsabile, capace di essere attento ai valori fondamentali della società. 

Il passaggio verso un approccio responsabile della ricerca e innovazione non è immediato anche se la sostenibilità di prodotti e processi è un punto di partenza che le imprese nazionali hanno acquisito da tempo come dimostrato da alcune importanti innovazioni tecnologiche e linee di ricerca presentate nel corso della Giornata AIRI per l’innovazione industriale. È in corso, ad esempio, la ricerca di nuovi modi di produrre pneumatici con un ampio recupero dei materiali polimerici e sfruttando sempre di più le nuove frontiere della gomma naturale, prodotta con coltivazioni a basso consumo di acqua e di agrochimici. Sono pronti nuovi prototipi per la valorizzazione dei residui di processi industriali o di prodotti di consumo che consentono un minor impatto ambientale nel settore dell’industria energetica.

Proseguono da anni linee di sviluppo tecnologico in settori tradizionali come la chimica, con la progressiva riduzione dell’utilizzo e della produzione di prodotti “high concern” grazie all’applicazione di importanti protocolli di sostenibilità, una via obbligata per rendere più competitiva l’industria chimica italiana.

Sono altresì in corso nuove modalità di introdurre sistemi di controllo di qualità totale nei processi produttivi dell’industria farmaceutica.

Sono queste alcune delle linee di sviluppo tecnologico che hanno come obiettivo la sostenibilità, presentate dai Soci AIRI che ben rappresentano le attuali tendenze delle Imprese italiane.

<<Bisogna partire dalla sostenibilità, ed in particolare da un approccio responsabile, per giungere ad una innovazione tecnologica che risponda alle crescenti richieste del mondo civile>> - ha sottolineato il Presidente di AIRI Renato Ugo - <>>.


A chiusura dei lavori, si è svolta la cerimonia di consegna del Premio Oscar Masi 2012, giunto oggi alla sua 29a edizione, dedicato al Professor Oscar Masi, uno dei fondatori dell’AIRI. Il Premio è stato attribuito, da una Giuria composta da rappresentanti del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e del Ministero dello Sviluppo Economico e da due esperti del settore di chiara fama, ex-aequo a Chemtex, Gruppo Mossi & Ghisolfi, per la tecnologia Proesa – Produzione di biocarburanti e intermedi chimici da biomassa lignocellulosica, e a Selex ES, Gruppo Finmeccanica per AULOS: il radar verde.

A ricevere il Premio dalle mani del Presidente del CNR Luigi Nicolais, Guido Ghisolfi, Vicepresidente di Mossi & Ghisolfi, ed Alberto Sarti, Chief technical officer di Selex SE.

La produzione di bioetanolo di seconda generazione da biomassa lignocellulosica di vegetali non alimentari PROESA ha individuato metodi e trattamenti innovativi in tutte le fasi del processo, che consentono di superare i principali ostacoli di sviluppo dei processi enzimatici di produzione di etanolo e di soddisfare i requisiti di un ciclo di produzione che sia a basso impatto ambientale. Questa tecnologia sta aprendo la strada alla nuova generazione di combustibili da fonti rinnovabili. 

Il radar passivo AULOS è capace di individuare il traffico aereo e marittimo anche di piccola dimensione sfruttando le emissioni elettromagnetiche presenti nell’etere (attraverso elaborazioni e filtri di frequenze particolarmente innovativi), non emettendo esso stesso onde elettromagnetiche inquinanti,  per cui è in grado di fornire funzioni di sorveglianza avanzate, poiché non può essere individuato e al contempo, è sostenibile nei riguardi dei possibili effetti sulla popolazione. 

<<Il processo Chemtex sulla produzione innovativa di bioetanolo, dimostra che il coraggio e la perseveranza della vocazione imprenditoriale italiana in settori innovativi ad alto rischio è conciliabile con gli aspetti della sostenibilità e della responsabilità verso l’ambiente, favorendo anche la reindustrializzazione di poli chimici che possono essere in crisi produttiva e occupazionale.>> - ha dichiarato Renato Ugo al termine del convegno - <>.

  

L’AIRI - Associazione italiana per la ricerca industriale - nasce nel 1974 per promuovere lo sviluppo della ricerca e dell’innovazione industriale e stimolare la collaborazione tra settore privato e pubblico, arrivando a rappresentare oggi circa cento Soci attivi nella Ricerca & Sviluppo in Italia.

 
Altre news
20/04/2017 - Unione Fiduciaria archivia un altro esercizio positivo: ricavi a € 37.937.457 +6,50 % rispetto al 2015
13/04/2017 - Auguri di Buona Pasqua
03/02/2017 - Nasce un sito dedicato da Unione Fiduciaria al Whistelblowing il fischietto elettronico che segnala gli illeciti nel settore del credito: banche, intermediari e professionisti
31/01/2017 - Conto alla rovescia per le nuove norme antiriciclaggio
22/12/2016 - Agenas: l’Istituto Clinico Città Studi è al primo posto in Lombardia nella cura dell’ictus ischemico (mortalità a 30 giorni)
09/11/2016 - L’istituto Clinico Città Studi per il Togo
24/10/2016 - Cleptocrazia
21/10/2016 - Banca d’Italia inserisce Unione Fiduciaria nella sezione speciale degli Intermediari Finanziari.
13/10/2016 - Un murales per i settant’anni di Perfetti van Melle
06/10/2016 - Forbici Molecolari per fermare l’HIV
26/09/2016 - Milano al centro delle innovazioni del prossimo futuro
15/09/2016 - “Ho visto più lontano. Viaggio-inchiesta tra le eccellenze della ricerca e del made in Italy” di Paolo Gila
01/09/2016 - SALUTE E BELLEZZA DEL SORRISO - NUOVO DAYGUM WHITE PER UNO SMALTO PIU’ BIANCO
08/06/2016 - I mutamenti epocali nell’organizzazione delle banche In un convegno di Unione Fiduciaria il Decreto Banche, Anatocismo e i nuovi sistemi di garanzia dei depositi.
24/05/2016 - AIRI: Il ruolo delle misure fiscali per il sostegno della ricerca industriale e dello sviluppo tecnologico del Paese
23/05/2016 - Misurare per decidere, con il ‘modello Academy’. Sperimentate innovative collaborazioni tra aziende sanitarie e impresa, per migliorare efficienza e sostenibilità del sistema
22/04/2016 - Unione Fiduciaria conferma il suo primato nel mercato italiano. I ricavi passano da Euro 30.209.082 a Euro 35.469.635; l’utile netto cresce del 73 per cento e si attesta a Euro 3.477.058
11/04/2016 - Istituto Clinico Città Studi: Il Laser al Thullio nel trattamento della ipertrofia prostatica benigna sintomatica
27/01/2016 - WELFARE IKEA
27/01/2016 - T.I.M.E. (Trova il miglior equilibrio)
27/01/2016 - SIGLATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO IKEA
27/01/2016 - Nel 2015 Novartis realizza una forte crescita del fatturato e un incremento del core margin, in valuta costante1. Annunciato un programma per accelerare la crescita di Alcon e l’ottimizzazione delle attività industriali
18/11/2015 - Palazzo Parigi Milano per il ritiro della “Menzione Speciale”
30/10/2015 - VOLONTARI PER UN GIORNO I dipendenti di Perfetti Van Melle dedicano una giornata alla loro comunità. Lainate 31 OTTOBRE 2015
27/10/2015 - Video campagna Oltrecasello le guide di Autovie Venete
17/09/2015 - OltreCasello: le guide di #Autovie Venete per i turisti autostradali
01/09/2015 - MENTOS #COOL: il chewing gum “social”… e cool
03/08/2015 - Autovie - Portogruaro. Si presenta oggi, alle 12,00 la guida di OltreCasello dedicata a Portogruaro
29/05/2015 - Oltre e-customs la dogana per il mercato unico digitale. Nasce nella piattaforma logistica IKEA di Piacenza il primo Corridoio Doganale Controllato su gomma in Italia.
28/05/2015 - Parole, teatro e musica In Humanitas arrivano i Tessitori di voce
27/05/2015 - AIRI: Il nuovo Programma Nazionale della Ricerca 2014-2020 avvicinerà l’Italia all’Europa. L’Associazione chiede una governance più snella delle misure a sostegno della ricerca industriale.
06/05/2015 - ‘Avanti il prossimo!’, l’attenzione ai bisogni della comunità, dei più deboli e del territorio al centro del Novartis Community Partnership Day 2015
01/05/2015 - La collana Oltrecasello
01/05/2015 - E’ stata realizzata la quarta guida della collana Oltrecasello dedicata alla tratta autostradale Palmanova Cordignano. Sarà distribuita da Autovie Venete a partire da giugno 2015.
09/04/2015 - #IKEAtemporary 10 aprile - 30 settembre 2015 Via Vigevano, 18 - Milano
09/04/2015 - IKEA PRESENTA LE POLPETTE VEGETARIANE
31/03/2015 - Tumore alla prostata, biopsia mirata con fusion imaging
20/03/2015 - IKEA ITALIA A SOSTEGNO DELLA CRESCITA
20/03/2015 - #IKEAtemporary 10 aprile - 30 settembre 2015 Via Vigevano, 18 - Milano
06/03/2015 - Takaschi Murakami per Frisk
27/01/2015 - Nel 2014 Novartis realizza una solida crescita del fatturato, un incremento del margine e progressi nella pipeline; la trasformazione del portfolio permetterà al Gruppo di focalizzarsi sui business chiave
20/01/2015 - Grazie ai clienti IKEA, con la campagna “Un peluche per l’istruzione” sono stati raccolti 10.1 milioni di euro per aiutare i bambini in Africa, Asia ed Europa
16/01/2015 - Come accedere alla Voluntary Disclosure? Quali sono le nuove norme fiscali? Quali sono le scadenze per i pagamenti?
03/11/2014 - SARA’ UN BUON GIORNO, ANCHE A NATALE
10/06/2014 - CHUPA CHUPS PRESENTA: CHUPA CHUPS GOMMIX!
21/05/2014 - 25 ANNI DI IKEA IN ITALIA
07/03/2014 - IN UN ANNO IKEA ITALIA TAGLIA I CONSUMI DI ENERGIA DEL 6% E LE EMISSIONI DI CO2 DEL 10%, PRODUCE OLTRE 6 MILIONI DI KWH DAI SUOI IMPIANTI FOTOVOLTAICI.
07/03/2014 - Comunicare la ricerca: al via la sesta edizione del Premio Grande Ippocrate
03/03/2014 - Con due nuovi mitici gusti. Torna il chewing gum cult degli anni ‘80
23/05/2013 - Freschezza senza fine con il nuovo Mentos 45’
21/03/2013 - Il Gruppo BASF in Italia: fatturato in crescita per il 2012, ma il business chimico risente delle difficoltà dei settori a valle
07/02/2013 - VINCI OGNI ORA CON VIVIDENT E AIR ACTION VIGORSOL
04/02/2013 - IKEA RACCONTA L’ITALIA CHE CAMBIA TRA FAMIGLIE IN EVOLUZIONE, COABITAZIONI E NUOVI INIZI
01/02/2013 - Al via il gioco a premi AT HOME sulla sicurezza in casa, dedicato agli alunni delle scuole italiane. Obiettivo: imparare a vivere la casa in modo corretto e consapevole
20/11/2012 - St. Jude Medical ha ottenuto l'approvazione CE della valvola cardiaca aortica transcatetere Portico
19/11/2012 - Premiato con il 'Grande Ippocrate' l'impegno scientifico e divulgativo di Antonio Giordano, contro tumori e inquinamento ambientale
09/11/2012 - LIBERI DI RESPIRARE CON GOLIA ACTIV PLUS!
02/11/2012 - GOLIA ACTIV HERBS: LE ERBE SECONDO GOLIA
23/10/2012 - IL GRUPPO IKEA LANCIA LA NUOVA STRATEGIA PER LA SOSTENIBILITÀ: PEOPLE & PLANET POSITIVE
05/10/2012 - VIVIDENT ACTIVE SKY LAB: UNO SPOT PER UN CHEWING GUM HI-PERFORMING
03/10/2012 - IKEA Italia chiude l’anno commerciale 2011/12 con 1.598 milioni di euro di vendite (-2,6 %) e una rete di 20 negozi
25/09/2012 - St. Jude Medical riceve il marchio CE per il neurostimolatore Eon Mini, il più piccolo dispositivo ricaricabile al mondo per curare l'emicrania cronica
21/09/2012 - IKEA Brescia domani mette a letto i suoi clienti
21/09/2012 - PORTOPICCOLO FESTEGGIA IL COMPLETAMENTO DEI PRIMI ALLOGGI
07/09/2012 - “BASTA POCO PER CAMBIARE”: IKEA LANCIA UN MESSAGGIO CONTRO LA CRISI CON UN NUOVO SPOT TV IN CUI INVITA TUTTI A CAMBIARE, A “DARSI UNA MOSSA”
10/05/2011 - Dalla comunicazione ‘One to Many’ alla comunicazione ‘Many to Many’